Un racconto da votare

Tornano i 7 giorni di follie, i mini contest del blog Il Mondo dello Scrittore

partecipo questa volta con un estratto del racconto “Al tatto” selezionato al concorso Omero delle Edizioni Il Papavero.

Per votare basta andare sulla pagina del racconto:

http://settegiornidifollie.altervista.org/2015-2/il-tatto/al-tatto-di-annarita-petrino/

E lasciare nell’area commenti la frase “voto per questo testo” per assegnare un punto e un commento per assegnare un altro punto.

Grazie

Annunci

Il commento di Mizar Mahira

Carissimi,

continuano i commenti dei lettori. Questa è la volta di Mizar Mahira

“Ho letto entrambi i libri di Annarita Stella Petrino e quello che mi risuonava mentre assaporavo le pagine è che i suoi libri che parlano “di futuro”, in realtà non fanno altro che interpellare le nostre coscienze sul presente. Così mentre leggi di neanche troppo improbabili futuri, ti fermi a chiederti quali scelte stiamo compiendo “oggi”..e dove queste ci porteranno. Ci provoca, ci stuzzica, ci interroga..perché le nostre vite…e quelle che lasceremo ai nostri figli, non siano guidate dal caso, o da un cieco muoversi senza direzione…..la rotta la si sceglie, sempre….e mai come oggi credo abbiamo bisogno di visioni consapevoli del mondo che vogliamo non soltanto abitare, ma lasciare in eredità….Un mondo, sarebbe bello…credo…con un Anima <3″

mille grazie cara

L’opinione di Cristina Mosca

Carissimi,

pochi di voi forse sanno che io e Cristina Mosca autrice del libro “Loro non mi vedono” siamo amiche sin da quando eravamo bambine.

Trovate qui i suoi commenti a You God e a Racconti nascosti nei sogni su IBS

E se avessimo la possibilità di viaggiare nel tempo, confrontando il libro dell’Apocalisse con quello che vediamo accadere? O di rigenerare i nostri tessuti fino a ritardare ad libitum la morte del corpo? Come gestiremmo queste opportunità? Dove inizierebbe e dove finirebbe il libero arbitrio? Cos’è la perfezione? Nella raccolta di racconti “You God” Annarita Petrino consolida il suo percorso nella fantascienza cristiana, cercando delle risposte assolute a domande che intendono guardare oltre il presente.

http://www.ibs.it/code/9788896847886/petrino-annarita/you-god.html

Nell’ultimo lavoro di Annarita Petrino, l’autrice giuliese assorbita nell’originale percorso della fantascienza cristiana, la ricerca prosegue e si fa ancora più pressante. Le domande diventano incalzanti e la voce della speranza ancora più evidente. Tra i racconti più interessanti, quelli che riflettono sull’eutanasia e sul diritto ad avere un figlio.

http://www.ibs.it/code/9788898987405/petrino-annarita/racconti-nascosti-nei-sogni.html