Cibo per la mente…

Carissimi è cominciata oggi una serie di incontri al Caffè Letterario di Pescara, dove da lunedì sarà possibile leggere i libri presentati all’ultima edizione del Rosadonna il Festival dell’eccellenza femminile in Abruzzo. Tra questi ci sono anche i miei Racconti nascosti nei sogni.

Buona lettura!

12279143_10207970943341413_2588320135840544547_n

Annunci

Secondo posto per il tweet su “Racconti nascosti nei sogni”

Questa mattina al Village di Città Sant’Angelo si è tenuta la premiazione del contest “Tweet & Outlet” in seno alle manifestazioni del FLA 2015. Il mio tweet sulla mia raccolta “Racconti nascosti nei sogni” si è aggiudicato il secondo posto nella categoria open ed è stato premiato con un Kindle Amazon.
Il libro è anche in versione ebook su Amazon

tweet21

12196065_10207809947069438_462102997527339542_n

 

Continua a leggere

Domani al Village di Montesilvano per la premiazione di Tweet & Outlet

Vorrei ringraziare tutti quelli che mi hanno dato il loro “mi piace” al mio tweet su Racconti nascosti nei sogni in gara al Tweet & Outlet del FLA di Pescara. Vi annuncio che sono arrivata seconda in classifica e che domani andrò a ritirare il mio premio al Village! Grazie di cuore davvero a tutti perchè mi avete dimostrato tanto affetto e condivisione.
QUI l’evento

Alessio Masciulli su “Racconti nascosti nei sogni”

Sono bellissime e di vero sprone le parole che lo scrittore Alessio Masciulli che sarà domani con me al FLa, ha voluto dedicare alla mia raccolta:
Racconti nascosti nei sogni, il libro che Annarita Stella Petrino presenterà al Festival delle Letterature di pescara è uno scrigno di storie nel quali attingere molti spunti per riflettere sulla vita e sul nostro futuro. Racconti diversi tra loro ma con il filo conduttore propenso a farci buttare un occhio sulla fede e sulla voglia di onnipotenza dell’uomo vista da un’angolazione diversa rispetto al nostro presente. Le trame delle storie, seppur brevi, conducono sapientemente per mano il lettore che ne resta ogni volta soddisfatto cercando nel racconto successivo altri input per altri interrogativi. Sarò ben felice domani di condurre la presentazione e poter fare delle domande alla scrittrice permettendole di raccontarsi e raccontarci il suo libro, sviscerando tematiche attuali in un contesto tecnologico e futuristico dove la fantascienza fa da padrona. Leggere il suo libro mi ha fatto riflettere e trovo molto efficace il suo stile di narrazione sempre diretto e pronto e mai banale e spento.